Ausili Per Incontinenza Urinaria

Gli accessori per l’incontinenza urinaria sono prodotti appositamente realizzati per aiutare le persone affette da problemi di controllo della vescica o dell’intestino e che manifestano quindi delle perdite sia di urina sia nei casi più complessi anche di feci. Potrebbero essere usati provvisoriamente nel corso di una terapia o come soluzione a lungo termine se l’incontinenza è irreversibile.

Di pannolini e indumenti assorbenti ce ne sono di svariate tipologie, nella scelta del prodotto si dovrebbe tener conto di:

– abilità funzionale del paziente
– tipo di incontinenza e gravità
– disponibilità di assistenza
– eventuale fallimento di altre soluzioni
– preferenze del paziente
– integrità della cute
– eventuale presenza di comorbidità
– qualità e costo del prodotto.


Gli ausili per incontinenza urinaria

Possono essere di vari tipi, indossati con il normale slip o con l’apposito slip a rete. I polimeri assorbenti (SAPtrasformano l’urina in gel e la bloccano negli strati più profondi del fluff assorbente. La superficie, generalmente di tessuto non tessuto, si mantiene asciutta e impedisce il contatto del bagnato con la cute, evitando così la macerazione o il rischio di irritazione dovuto al ristagno di urina.

Tipologie:
tipologie di pannoloni

Pannolini a mutandina

Sono pannoloni per incontinenza grave dotati di elastici riposizionabili risultano essere la soluzione più avanzata in termini di personalizzazione dell'ausilio per il trattamento dell'incontinenza media, grave e gravissima. consentono il massimo assorbimento, sono particolarmente  indicati per i pazienti allettati, meno per chi si muove: dato l'ingombro, (vanno sostituiti almeno 6 volte al giorno) per il benessere della persona che lo utilizza. Di mutande per incontinenza urinaria ne esistono di diverse taglie per ogni modello di pannolone con capacità di assorbimento differente. La taglia corretta s'individua in relazione alla misura della circonferenza del bacino e al peso corporeo della persona.

Pannoloni sagomati

I pannolini per adulti sagomati di forma anatomica garantiscono la massima protezione nei casi di incontinenza leggera, media e grave anche in soggetti autosufficienti.
La forma anatomica consente un’alta vestibilità ed una grande praticità d’uso, unite alla sicurezza offerta dal rivestimento esterno impermeabile in polietilene. Se ne consiglia l’uso all’interno di una speciale mutanda monouso a rete o di altro materiale.

Pannoloni rettangolari

Pratici e ad alto potere assorbente, i pannoloni per adulti rettangolari , con barriera impermeabile o senza, sono il prodotto monouso ideale per l’incontinenza urinaria leggera e media, sia per pazienti autosufficienti che allettati. Garantiscono una protezione sicura, aiutando a prevenire le irritazioni della pelle causate dal prolungato contatto con il bagnato. Si indossano tramite utilizzo di apposite mutande a rete.

Possono inoltre essere utilizzati come inserto (modello senza barriere) per aumentare il potere assorbente di altra tipologia di pannolone.

Slip protettivi assorbenti

La mutandina protettiva è un dispositivo simile alla normale biancheria intima studiato per l’incontinenza da moderata ad abbondante.
I morbidi lati elasticizzati che aderiscono perfettamente alla figura assicurano di indossare lo slip in totale libertà sicurezza e discrezione, sono particolarmente adatti per le persone con una buona mobilità.

Pannoloni a cintura

I “Pannoloni con fissaggio a cintura” (Belt-pad) sono il tipo di ausilio assorbente, per incontinenza da moderata a molto grave, di più recente invenzione. Pensati per ridurre gli svantaggi del Pannolone a Mutandina, anche questi ausili assumono la forma di una mutanda, ma ciò avviene tramite la chiusura in vita di una cintura integrata al prodotto, a cui poi si fissa in zona addominale l’estremità anteriore del materassino assorbente tramite fascette adesive o velcri. Il risultato è una mutandina molto più “sgambata” rispetto al Pannolone a Mutandina classico, e dunque meno invasiva a livello cutaneo. La tecnica di posizionamento risulta molto più semplice e non pregiudica l’autonomia dell’utilizzatore. In caso di gestione di paziente allettato, si riduce il numero di movimentazioni dello stesso, il che risulta in minor tempo e fatica per chi presta assistenza. Esistono in più taglie fisiche, e ciascuna taglia fisica può essere disponibile in più livelli di assorbenza.

Traverse monouso

Le traverse monouso sono una valida protezione assorbente per persone affette da problemi di incontinenza.
Assicurano igiene e comfort e si stendono facilmente come un comune lenzuolo.
Per le loro caratteristiche consentono di evitare ai pazienti problemi cutanei e disagi causati dall’uso della cerata.
A contatto con il corpo hanno un rivestimento filtrante in tessuto non tessuto ipoallergenico e morbido che mantiene la pelle pulita e asciutta evitando lesioni da decubito. Sono presenti in diverse misure consentendo di adattarli a tutti i letti.

Ausili per incontinenza urinaria femminile

Incontinenza lieve o leggera

Sono disponibili in commercio dispositivi molto simili, per forma e dimensioni, ai normali assorbenti “da ciclo” femminili. Questi pannolini, detti “sagomati leggeri”, seguono la forma del corpo e sono dotati di elastici in zona inguinale per aiutare il materassino ad assumere una forma anatomica e più contenitiva. Differiscono però dagli assorbenti da ciclo, e sono molto più efficienti in termini di assorbenza e asciutto superficiale nella gestione dell’incontinenza. Esistono in vari formati, dal tipo “salvaslip” (per perdite di poche gocce) aformati simili agli assorbenti da ciclo “notte” (per perdite pari ad una tazza datè). Si indossano all’interno della biancheria intima, fissandoli allo slip tramite una fascia adesiva. Sono frequentemente confezionati singolarmente per favorirne il trasporto e lo smaltimento.

Incontinenza leggera femminile 

Pannolini per incontinenza maschile

I sagomati per incontinenza leggera esistono anche in versione specifica per uomo, con sagomatura “a tasca” o “a conchiglia”, che si adatta molto meglio alla conformazione genitale maschile rispetto ai sagomati femminili. È inoltre disponibile per piccole perdite nel maschio il cosiddetto “salvagocce”, piccolo assorbente che avvolge il pene e assorbe piccole fughe di urina. Sono dotati di striscia adesiva per fissare l’assorbente in posizione corretta all'interno dello slip.

Incontinenza leggera maschile